Youtube Twitter Facebook
italiano print send send Skype
servizi - infocemat - news -

Mediterranea 18 Young Artists Biennale Tirana - Durazzo, 4 - 9 maggio 2017

09 January 2017

BJCEM e il Ministero della cultura della Repubblica di Albania annunciano il lancio di

Mediterranea 18 Young Artists Biennale, un evento internazionale multidisciplinare che si

svolgerà a Tirana e Durazzo, in Albania, dal 4 al 9 maggio 2017. 

Riunirà circa 230 artisti provenienti dall’Europa e dal Mediterraneo.

 

A partire dal 1985, anno della sua prima edizione, la Biennale si svolge ogni due anni in

una città diversa dell'area mediterranea e si rivolge a giovani artisti e creativi. BJCEM è

una rete internazionale con oltre 60 membri e partner in Europa, Medio Oriente e Africa, il

cui supporto rende possibile

Il bando nazionale Musica seleziona 1 proposta artistica ed è curato dall’ Arci e da Arci

Real, il circuito di 150 circoli di musica dal vivo situati in tutta la penisola. Arci Real

promuove la musica originale di ogni genere.

 

Il bando è rivolto a creativi, artisti visivi, registi, scrittori, attori, musicisti e grafici dai 18 ai

34 anni (nati a partire dal 1 gennaio 1982). La presentazione delle domande è gratuita e

aperta a chiunque, indipendentemente dal sesso, dalla religione, dalla condotta sociale e politica. Tuttavia gli artisti che hanno partecipato a più di una edizione precedente non

possono ricandidarsi; sarà data la priorità agli artisti che non hanno mai preso parte alla

Biennale.

Gli artisti selezionati saranno ospitati a Tirana e Durazzo dal 4 al 9 maggio 2017 incluso.

In quei giorni mostreranno i propri lavori e si esibiranno in appositi spazi all'interno delle

due città. Le mostre rimarranno aperte al pubblico fino al 28 maggio 2017.

 

La scadenza per la presentazione delle domande è il 15 gennaio 2017, entro la

mezzanotte (fuso orario italiano). Per la sola Turchia la scadenza è il 30 dicembre

2016. I nomi degli artisti selezionati saranno pubblicati sul sito web della Bjcem.

Mediterranea 18 Young Artists Biennale

Tirana - Durazzo, 4 - 9 maggio 2017

BANDO DI PARTECIPAZIONE

Selezione nazionale Musica di 1 gruppo/artista per Musica.

In collaborazione con Arci ReAL-Rete Arci Live

Informazioni generali

BJCEM e il Ministero della cultura della Repubblica di Albania annunciano il lancio di

Mediterranea 18 Young Artists Biennale, un evento internazionale multidisciplinare che si

svolgerà a Tirana e Durazzo, in Albania, dal 4 al 9 maggio 2017. Riunirà circa 230 artisti

provenienti dallEuropa e dal Mediterraneo.

A partire dal 1985, anno della sua prima edizione, la Biennale si svolge ogni due anni in

una città diversa dell'area mediterranea e si rivolge a giovani artisti e creativi. BJCEM è

una rete internazionale con oltre 60 membri e partner in Europa, Medio Oriente e Africa, il

cui supporto rende possibile questo evento in quanto garantisce la partecipazione di artisti

provenienti dai loro territori.

Lo scopo di questa rete internazionale è creare opportunità per giovani artisti,

promuovendo la mobilità, lo scambio, la comprensione reciproca, il dialogo interculturale,

la collaborazione e la formazione. L'associazione sostiene la loro creatività e li mette a

contatto con realtà locali e internazionali al fine di aiutarli a crescere personalmente e

professionalmente.

BJCEM difende energicamente il ruolo che l'arte e la cultura possono svolgere nella

società, permettendo di scoprire e apprendere i valori di culture diverse arricchendo la

propria. L'arte è uno strumento che può essere usato per superare i confini e i conflitti e

non richiede che si parli la stessa lingua perché il suo è un linguaggio universale.

L’Arci ha promosso la fondazione del network BJCEM ed ha organizzato numerosi eventi

che hanno rafforzato il progetto nel Mediterraneo. Le strutture del Arci socie

dell’associazione BJCEM che organizzano le selezioni della Biennale e promuovono

progetti di promozione della creatività giovanile sono: ARCI Emilia Romagna, ARCI Lazio,

ARCI Liguria, ARCI Milano, ARCI Pescara, ARCI Puglia, ARCI Nazionale, ARCI

Sardegna, ARCI Sicilia, ARCI Torino, Arci Bassa Val di Cecina.

Il bando nazionale Musica seleziona 1 proposta artistica ed è curato dall’ Arci e da Arci

Real, il circuito di 150 circoli di musica dal vivo situati in tutta la penisola. Arci Real

promuove la musica originale di ogni genere.

Il bando è rivolto a creativi, artisti visivi, registi, scrittori, attori, musicisti e grafici dai 18 ai

34 anni (nati a partire dal 1 gennaio 1982). La presentazione delle domande è gratuita e

aperta a chiunque, indipendentemente dal sesso, dalla religione, dalla condotta sociale e

politica. Tuttavia gli artisti che hanno partecipato a più di una edizione precedente non

possono ricandidarsi; sarà data la priorità agli artisti che non hanno mai preso parte alla

Biennale.

Gli artisti selezionati saranno ospitati a Tirana e Durazzo dal 4 al 9 maggio 2017 incluso.

In quei giorni mostreranno i propri lavori e si esibiranno in appositi spazi all'interno delle

due città. Le mostre rimarranno aperte al pubblico fino al 28 maggio 2017.

La scadenza per la presentazione delle domande è il 15 gennaio 2017, entro la

mezzanotte (fuso orario italiano). Per la sola Turchia la scadenza è il 30 dicembre

2016. I nomi degli artisti selezionati saranno pubblicati sul sito web della Bjcem.

1. TEMA GENERALE

Storia + Conflitto + Sogno + Fallimento = CASA

Quanto tempo ci vorrebbe per elencare gli elementi che costituiscono ciò che chiamiamo

"casa"? E quanto tempo ci vorrebbe per individuare quelli che possono distruggerla?

La "casa" della prossima edizione di Mediterranea 18 Young Artists Biennale si baserà su

quattro elementi. La storia, un archivio contenente quantità inimmaginabili di storie

individuali, di cui rimane memoria o sono dimenticate. Il conflitto, per riflettere sul modo in

cui condividiamo le nostre case. Il sogno, inteso come progetto di una casa, come diritto

umano fondamentale di essere liberi di scegliere e desiderare la propria casa, reale o

immaginaria che sia. Il fallimento, come resistenza interiore ai vari tentativi che mutano

lungo il percorso di ricerca della casa dei sogni.

Mediterranea 18 Young Artists Biennale si svolgerà per la prima volta nelle città di Tirana

e Durazzo, in Albania. Svolgendosi in un paese caratterizzato da un passato di isolamento

e da una transizione estremamente rapida dal comunismo al capitalismo in soli 25 anni, la

Biennale avrà ad oggetto un aspetto che oggi più che mai è messo a rischio dalle attuali

politiche sociali. In un'area geopolitica in cui storia, conflitto, sogno e fallimento

attraversano le acque torbide della vita quotidiana, la casa diventa un'emergenza che

deve essere rivalutata da un punto di vista tecnico e ridefinita a livello collettivo.

Il sentirsi a casa diventa più vago, mentre la velocità della tecnologia e la complessità

crescente delle strutture politiche, sociali ed economiche rivelano confini che per un certo

periodo di tempo erano divenuti invisibili. Oggi più che mai è necessario ridiscutere questi

confini. È probabile che in questa epoca di postumanesimo culturale la sfida posta all'arte

sia quella di offrire conforto relativamente a cosa si intenda per casa e dove essa sia,

perché e in che modo ne abbiamo bisogno. L'arte può vedere nella casa un processo

piuttosto che una singola enunciazione, contenente milioni di elementi in cui l'io non è né

perso né trovato, ma in costante trasformazione. La ricerca della sicurezza può

comportare dei rischi e aprire un dialogo tra "case", siano queste fisiche, virtuali, spirituali

o immaginarie.

Mediterranea 18 aspira a presentare un'arte che affronti la nozione passata, presente e

futura di "casa". Per una volta l'arte non avrà lo scopo di criticare o provocare, ma piuttosto

di riciclare (invece di proporre) nuove alternative. In questo modo troverà la propria casa

negli errori del processo, nel tempo di attesa di una riparazione, nell'insicurezza del testo.

(Driant Zeneli Direttore artistico di Mediterranea 18)

2. LINEE GUIDA SPECIFICHE

Musica

Vediamo la casa non solo come un luogo specifico, ma come un più ampio territorio di

identità ed espressioni umane, per cui nel settore musicale considereremo il concetto di

casa (storia, conflitto, sogno, fallimento) come atmosfera. A questo proposito vogliamo

una musica che ci porti in case reali, con storie reali e atmosfere culturali peculiari, che ci

facciano pensare alla "casa" come a un luogo specifico.

Il presente invito è rivolto a progetti musicali che ci trasportino in diverse atmosfere di

"casa", da quelle tradizionali (tribali) di ricordi lontani e rituali mistici alla convenienza di

appartamenti condivisi in caotiche città, attraverso tutto quello che c'è nel mezzo.

Accettiamo opere nei generi world music, jazz, fusion, musica sperimentale ed

elettronica. Il presente bando si rivolge sia a gruppi che a solisti.

(Tulla Culture Center Alban Nimani and Rubin Beqo – Curatore della sezione musica di

Mediterranea 18)

Saranno ammessi alle selezioni artisti singoli o gruppi musicali (max 4 componenti) di età

non superiore ai 35 anni. Il percorso di selezione comprende 3 fasi: la prima fase sarà una

selezione del materiale spedito on line (vedi le Modalità di Partecipazione), la seconda

fase vedrà esibirsi dal vivo gli artisti selezionati in due diverse location (una per il centro

Nord e una per il centro Sud), la terza fase sarà una finale live dei selezionati alle

precedenti semi-finali che si svolgerà a Roma entro il 29 gennaio.

Sono previsti rimborsi spese (rimborso chilometrico) per gli artisti solo per la finale e nel

caso che il luogo di residenza sia distante più di 100 km da Roma.

 

3. MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE

ARCI Nazionale segue selezione Nazionale di 1 gruppo/artista per Musica in

collaborazione con ARCI ReAL.

Gli artisti interessati a presentare la loro candidatura sono invitati a inviare:

- modulo di domanda debitamente compilato in lingua inglese e firmato (application

form)

- CV, portfolio e lettera di motivazione;

- fino a 5 immagini ad alta risoluzione (300 dpi), esenti da diritti;

- materiali aggiuntivi per ciascuna disciplina: MUSICA - in collaborazione con Arci Real

(Rete Arci Live)

Inviare una demo in formato mp3 tramite WeTransfer.a: Selezione Musica BJCEM

E-mail: cultura@arci.it e music.mediterranea18@gmail.com

Per info generali: Arci Direzione Nazionale - Tel: 06.41609501 - Fax: 06.41609275 –

www.arci.it e Arci Real www.arcireal.it .

IMPORTANTI INFORMAZIONI ADDIZIONALI

􀀁 Le candidature devono essere inviate entro il 15 gennaio 2017 (per la sola Turchia

entro il 30 dicembre 2016) direttamente al membro/partner BJCEM di riferimento e

in copia al curatore o alla curatrice responsabile della specifica sezione a Tirana.

LA DOCUMENTAZIONE DEVE ESSERE INVIATA ESCLUSIVAMENTE IN

FORMATO ELETTRONICO (tramite e-mail, WeTransfer, cartelle su Dropbox ecc.).

Per conoscere le discipline selezionate da ciascun membro/partner BJCEM, i

referenti e gli indirizzi e-mail utili per inviare le proprie candidature e verificare la

propria idoneità visitare il sito: www.bjcem.org/application

􀀁 Nell'oggetto della mail devono essere chiaramente indicati: nome e cognome del

richiedente, disciplina, paese / città / regione;

􀀁 Ogni membro BJCEM selezionerà un numero di produzioni e di discipline sulla base

della ripartizione delle quote definite dal Network. Per ulteriori informazioni sul

numero preciso di produzioni da selezionare, fate riferimento a ciascun membro

BJCEM (l'elenco dei membri è disponibile sul sito BJCEM).

􀀁 Non è previsto il riconoscimento di alcun compenso agli artisti selezionati.

4. PROCEDURE DI SELEZIONE

La selezione dei partecipanti sarà effettuata da giurie locali e nazionali di esperti in varie

discipline. Ciascuna giuria, in collaborazione con il curatore o la curatrice di ciascuna

sezione, selezionerà gli artisti in base alla documentazione presentata. Le decisioni delle

giurie sono definitive e inappellabili, saranno inoltre documentate in una relazione. I

principali criteri di selezione saranno la qualità dell'opera e il rispetto delle linee guida.

5. ACCETTAZIONE DELLE REGOLE

La presentazione delle candidature implica automaticamente la totale accettazione del

presente regolamento e il consenso alla riproduzione visiva e sonora delle opere

selezionate nei materiali informativi e promozionali relativi all'evento o agli artisti.

6. OBBLIGHI DELL'ORGANIZZAZIONE

La rete BJCEM e gli organizzatori locali si occuperanno di organizzare la partecipazione

degli artisti (viaggio in aereo, vitto e alloggio), della spedizione delle opere,

dell'assicurazione e della loro collocazione. La partecipazione all'evento non è soggetta al

versamento di alcun contributo.

7. DIRITTI DELL'ORGANIZZAZIONE

I partecipanti acconsentono al diritto non esclusivo della BJCEM, solo per finalità

promozionali e non commerciali, di pubblicare e duplicare immagini, video, testi e altre

forme di documentazione delle opere e degli artisti selezionati. Queste produzioni saranno

promosse sotto il logo di Mediterranea 18 - Biennale dei giovani artisti.

Il presente bando è disciplinato dalla legge del paese in cui gli artisti inviano la loro

domanda di partecipazione.

 

Per domande di carattere generale scrivere a: infomediterranea18@gmail.com

 

IMAGES