Youtube Twitter Facebook
english stampa segnala segnala Skype
attività - patrocini - concorso bruno maderna 2010

Concorso Bruno Maderna 2010

15 giugno 2010


Concorso Internazionale di Composizione per orchestra giovanile
I edizione

con il patrocinio della Federazione CEMAT
 

VINCITORI:

La giuria del concorso, presieduta dal direttore artistico dell’orchestra, prof.ssa Maria Grazia Seren, ha assegnato i seguenti premi:
1° premio: TAINÀ di Antonio Giacometti
2° premio: GLI GNOMI di Federico Cumar
3° premio: TERRA MADRE di Walter Stefano Bonadè

 

Bando:

Composizione per orchestra giovanile (grado di difficoltà per gli strumentisti: 3° corso)
Termine di scadenza per l’invio delle partiture: 15 giugno 2010
 Organico: 2 flauti, 2 oboi, 2 clarinetti, timpani e percussioni (2 esecutori), 3 trombe, 1 flicorno, 2 tromboni, archi
Durata consentita: tra 7’ e 10’
Premi totali: Euro 2000

 

Regolamento
 
Articolo 1
L’ Associazione “Ecce Gratum”, in collaborazione con la casa editrice Sconfinarte e con il patrocinio del Comune di Treviso, SIMC e Federazione Cemat, bandisce il Concorso Internazionale di Composizione “Bruno Maderna” 2010 – I Edizione riservato ad una composizione originale per orchestra giovanile di durata compresa tra 7 e 10 minuti.
La composizione dovrà utilizzare un organico orchestrale non superiore a:
Legni: 2 flauti (secondo anche ottavino), 2 oboi, 2 clarinetti (secondo anche clarinetto basso)
Ottoni: 3 trombe, 1 flicorno, 2 tromboni
Percussioni: Timpani (1 esecutore)
Percussioni (1 esecutore)
Lista strumenti disponibili: 1 grancassa sinfonica, 1 glockenspiel, 1 triangolo, 1 snare drum, 2 piatti sospesi (grande – medio), 1 ocean drum
Archi: 6 violini I, 6 violini II, 3 viole, 4 violoncelli, 1 contrabbasso
La composizione, essendo destinata a studenti, non dovrà superare il grado di difficoltà relativo al 3° corso strumentale.
 
Articolo 2
Il Concorso è aperto a compositori di qualsiasi nazionalità e non prevede limitazioni d’età.
 
Articolo 3
I compositori potranno partecipare con una sola opera.
 
Articolo 4
Ogni compositore dovrà versare una tassa di iscrizione per far fronte alle spese di segreteria di euro 40. Il versamento deve essere effettuato tramite bonifico bancario secondo le seguenti indicazioni:
Beneficiario: Associazione Ecce Gratum  
Presso: Banca di Credito Cooperativo di Monastier e del Sile filiale di Treviso IBAN: IT96Q0707412000CC0250606032
Causale: tassa di iscrizione al Concorso Internazionale di Composizione "Bruno Maderna". È obbligatorio indicare nome e cognome del partecipante.  
 
Articolo 5
Le domande di iscrizione al Concorso dovranno essere inviate a mezzo posta alla Segreteria del Concorso Internazionale di Composizione “Bruno Maderna” 2010, via Madonnetta 9/b 35042 Este (PD) entro e non oltre il 15 giugno 2010 (fa fede il timbro postale – il materiale deve pervenire entro il 22 giugno 2010).  
L’Associazione Ecce Gratum, che organizza il concorso, non risponderà di eventuali disguidi o ritardi nella consegna.

Articolo 6
Le domande dovranno contenere:
1) due copie della partitura orchestrale che dovranno essere anonime e contrassegnate da un motto di riconoscimento. Il motto di riconoscimento deve essere chiaramente visibile sulle partiture.
2) una busta sigillata, identificata dallo stesso motto di riconoscimento e contenente:
a) le generalità dell’autore (nome e cognome, luogo e data di nascita, nazionalità, copia del documento di identità);
b) titolo, durata ed eventuale commento dell’opera;
c) breve curriculum artistico in tre copie;
d) dichiarazione sottoscritta dall’autore, attestante sotto la propria responsabilità che il lavoro presentato è stato appositamente composto per il Concorso, non è edito, né è mai stato oggetto di incisione discografica, né è mai stato eseguito in pubblico anche sotto altro titolo; tale dichiarazione, che varrà quale accettazione del presente regolamento, dovrà
inoltre riportare chiaramente il motto utilizzato per identificare la partitura;
e) autorizzazione, ai sensi dell’art.13 del Decreto legislativo 196/03, al trattamento da parte dell’ Associazione compresi i dati sensibili forniti per la partecipazione al concorso, limitatamente alle finalità di gestione del concorso medesimo.  
Il titolare del trattamento è l’ Associazione Ecce Gratum via Amalfi 19 - 31100 Treviso / Via Madonnetta 9/b 35042 Este (PD)
 
Articolo 7
Le domande che non contengano tutti i documenti sopra elencati o che non rispettino le modalità richieste a garanzia dell’anonimato del candidato saranno escluse dalla competizione.
 
Articolo 8
Le partiture presentate saranno sottoposte al giudizio di una giuria composta da 5 membri.
La giuria sarà presieduta da un presidente senza diritto di voto che avrà il compito di sovrintenderne i lavori e controllare che vengano rispettate le modalità dettate dal presente regolamento. 
 
Articolo 9
Il compositore vincitore del concorso dovrà provvedere a far pervenire il materiale necessario all’esecuzione entro il 15 luglio 2010.

Articolo 10
L’opera a cui verrà assegnato il 1° premio riceverà euro 1.000 e sarà eseguita durante il concerto di premiazione del concorso tenuto dell’ Orchestra dei Giovani Musicisti Veneti diretta dal M° Francesco Pavan nell’Autunno 2010 e sarà pubblicata dalla casa editrice Sconfinarte di Rovato (Brescia).
L’opera a cui verrà assegnato il 2° premio riceverà euro 650 e sarà eseguita durante il concerto di premiazione del concorso tenuto dell’ Orchestra dei Giovani Musicisti Veneti diretta dal M° Francesco Pavan nell’Autunno 2010 e sarà pubblicata dalla casa editrice Sconfinarte di Rovato (Brescia). L’opera a cui verrà  assegnato il 3° premio premio riceverà euro 350 e sarà eseguita durante il concerto di premiazione del concorso tenuto dell’ Orchestra dei Giovani Musicisti Veneti diretta dal M° Francesco Pavan nell’ Autunno 2010 e sarà pubblicata dalla casa editrice Sconfinarte di Rovato (Brescia).
Tutte le opere premiate potranno essere programmate nelle future stagioni concertistiche dell’Orchestra dei Giovani Musicisti Veneti.
 
Articolo 11
Il compositore vincitore del concorso sarà ospitato dall’Associazione Ecce Gratum e dal Comune di Treviso nel giorno del concerto. Si provvederà a vitto e alloggio, mentre SONO ESCLUSE le spese di viaggio.
 
Articolo 12 
Le partiture inviate saranno conservate dall’Associazione Ecce Gratum. Saranno restituite solamente per espressa richiesta del compositore che si dovrà far carico delle spese postali.
 
Articolo 13
Le composizioni premiate rimarranno proprietà dell’ autore che ne eserciterà tutti i diritti secondo la legislazione vigente.
 
Articolo 14
Eventuali riprese televisive, radiofoniche e registrazioni audio, nell’ambito delle iniziative promosse in occasione del concorso, sono autorizzate dagli autori delle composizioni senza alcun onere aggiuntivo a carico dell’organizzazione.     

Articolo 15
Inviando le partiture i partecipanti accettano tutte le condizioni espresse nel presente bando e le decisioni inappellabili della commissione giudicatrice, compresa l’eventualità che nessun’ opera venga selezionata.
 
Articolo 16
Le partiture dei compositori che non corrispondano ai criteri sopra espressi non verranno prese in considerazione per la selezione del concorso.
 
Articolo 17
In caso di contestazioni è legalmente valido il bando in lingua italiana. Sono escluse le vie legali. Per quanto non esplicitamente previsto dal presente bando di concorso, si rimanda al diritto Italiano ed in particolare alle disposizioni delle leggi che regolano la materia specifica.
 
Articolo 18
Tutte le composizioni corrispondenti ai termini espressi sopra dovranno essere inviate entro la data di scadenza a:
ASSOCIAZIONE ECCE GRATUM CONCORSO INTERNAZIONALE DI COMPOSIZIONE “BRUNO MADERNA” 2010 Via Madonnetta 9/b - 35042 Este (PD) ITALIA                                                   
 
www.eccegratum.it - info@eccegratum.it
Direttore Artistico: Maria Grazia Seren 347 6796636    

IMMAGINI